associazione culturale

 

Cuore dei confini

Logo

 

 

L'associazione Cuore dei confini propone attività diversificate per le scolaresche, comprese gite di istruzione nel comprensorio della Valle Peligna.

 

Vai alle gite scolastiche al Museo di Corfinio e dintorni.

Consulta anche la didattica sull'alimentazione per le scuole

Di seguito, alcuni progetti didattici realizzati nelle scuole.

 

Dalla terra al Museo
Tecnologia dei materiali nel corso della storia


Progetto finanziato dal Miur, realizzato all'Istituto Comprensivo "G. Tedeschi" di Pratola Peligna (Aq), negli anni scolastici 2012-2013 e 2013-2014, coordinato dall'Associazione Cuore dei confini.
Dal contesto territoriale della Valle Peligna, nel centro Abruzzo, ben descritto nel Museo di Storia Naturale di Sulmona, siamo passati alla conoscenza del Museo Civico Archeologico di Corfinio, dove sono custodite le opere realizzate con l'utilizzo di materie prime locali.
Dopo un primo momento conoscitivo, costituito dalle visite guidate ai due Musei, siamo passati all'esperienza concreta, nella quale i ragazzi hanno preso parte a laboratori della pietra, del metallo e della ceramica.
Con il supporto tecnico-artistico di tre maestri artigiani, i ragazzi hanno affrontato la scultura su pietra e su gesso, la realizzazione di monili in rame e conchiglie, e la lavorazione dell'argilla, sia con la tecnica del tornio, sia con la formatura.
Il progetto ha inteso potenziare il valore delle due realtà museali partecipanti, attraverso lo scambio e l’integrazione dei contenuti con le scuole e con gli Enti locali preposti alla gestione del patrimonio culturale. Tale azione ha rappresentato la volontà di superamento dei limiti propri del museo, per farsi “sistema informativo”, luogo del sapere universale, luogo di relazioni.
Primevie ha curato la realizzazione della brochure didattica, che ha documentato l'intera esperienza.
Sulmonacinema ha prodotto il video dell''esperienza.



Alice... nei pasticci.
Una giornata particolare al ristorante dei Caracciolo

Vai alla scheda tecnica

5sensi


 

L'Associazione propone alle scuole un programma di attività all'interno del Museo Civico Archeologico di Corfinio e dintorni, della durata variabile e con diverse possibilità di scelta.

Laboratori di Archeologia Sperimentale

Al Museo
per conoscere... divertendosi...

Il progetto “Al Museo per conoscere... divertendosi...” nasce dall’idea di coniugare lo studio e la ricerca archeologica, storica e culturale, con il metodo del gioco didattico-costruttivo.
Ogni laboratorio che proponiamo, è pensato per dare informazioni scientifiche, affiancando alla divulgazione momenti dedicati alla manualità e alle percezioni sensoriali, in grado di proporre un approccio conoscitivo immediato ed efficace.

Il gioco come metodo di approfondimento.

I temi complessi come la storia dell’uomo, letta attraverso le scoperte archeologiche, la contaminazione delle diverse culture e tradizioni, gli aspetti socio-economici dei popoli, vengono affrontati in chiave ludica, con percorsi laboratoriali che stimolano l’apprendimento. I LAS sono strumenti utili per una proposta culturale formativa e innovativa in linea con gli orientamenti della didattica scolastica odierna. Tutti ideati e realizzati da operatori culturali professionisti, in collaborazione con figure professionali legate al mondo della scuola.
Il Museo Civico Archeologico “Antonio De Nino”, attraverso i LAS, offre uno strumento didattico ulteriore per la scuola ed è aperto a consulenze con insegnanti che intendano attivare nuovi percorsi didattico-formativi, con il supporto tecnico-scientifico, nell’ideare progetti diversificati.
Scarica la brochure informativa per conoscere la tipologia di laboratori che proponiamo.

 

 

sede legale: Via Silio Italico, 72, 67030 Corfinio (Aq)
sede operativa: Via Tiburtina Valeria, 43 67030 Corfinio (Aq)
Tel. 3809023742 - P.IVA 01842480665 - CF. 92021670663 mail: info@cuoredeiconfini.org
dal 16 maggio 2012